Godzilla Minus One, parte del budget è servita a costruire una cucina e assumere uno chef

Godzilla Minus One, parte del budget è servita a costruire una cucina e assumere uno chef
di

Godzilla: Minus one è il terzo maggior incasso straniero di sempre negli USA, e vi sorprenderà scoprire che una percentuale del budget è stato utilizzata per costruire una cucina e assumere uno chef.

Il reparto VFX ha fatto un incredibile lavoro per il film dedicato al famoso Kaiju, tanto da valere alla pellicola una nomination per i migliori effetti speciali ai premi Oscar 2024. Takashi Yamazaki, regista del film, ha svelato che una parte del budget di Godzilla: Minus one è stata spesa per rendere l’ambiente di lavoro del reparto effetti speciali il più piacevole e accomodante possibile. Queste le sue parole:

“L'abbiamo reso più confortevole e accogliente (l’ambiente di lavoro); abbiamo speso un po' di budget per costruire una cucina. In cucina abbiamo avuto un cuoco specializzato in sushi. Cerchiamo davvero di evitare gli orari prolungati, ma in caso di necessità è un ambiente molto accogliente in cui trascorrere qualche ora in più. Certo, a volte può essere impegnativo quando siamo in crisi o in post-produzione e dobbiamo portare a termine il nostro lavoro. Cerchiamo di non fare le ore piccole. Abbiamo tutti i fine settimana liberi... Speriamo che, a tempo debito, l'aumento del budget per i VFX consenta ulteriori miglioramenti. Non vedo l'ora che arrivi il giorno in cui potremo pagare di più i creativi.”

Se ancora non l’avete letta, vi invitiamo a dare un’occhiata alla nostra recensione di Godzilla: Minus one.