Godzilla: King of the Monsters e la difficile concorrenza con Aladdin e Rocketman

Godzilla: King of the Monsters e la difficile concorrenza con Aladdin e Rocketman
di

Godzilla: King of the Monsters ha aperto al botteghino internazionale con un bottino di 130 milioni di dollari, un risultato piuttosto basso, se si tiene anche conto di quello che Warner Bros. e Legendary portarono a casa al debutto con Godzilla nel 2014: circa 140 milioni di dollari. Buoni risultati si sono avuti soprattutto nel mercato asiatico.

Godzilla: King of the Monsters puntava molto sui risultati in Asia, con la Corea come mercato chiave. Tuttavia la vittoria di Parasite, diretto dal regista coreano Bong Joon-ho, ha spostato l'attenzione in quella direzione: il film vincitore di Cannes ha incassato 24,5 milioni di dollari mentre Godzilla II solo 2,2 milioni.
In America Latina ha spopolato Aladdin, mentre l'Europa si è dimostrata piuttosto tiepida: 4,4 milioni di dollari nel Regno Unito e solo 2,6 in Francia.

Alcune concomitanze - come la finale di Champions League e la competizione con Rocketman, biopic su Elton John, possono aver contribuito a penalizzare l'uscita nelle sale anglosassoni - e in generale europee, di Godzilla: King of the Monsters.
E la concorrenza nelle prossime settimane sarà ancora più serrata, con le uscite di Dark Phoenix, Toy Story 4 e, qualche settimana dopo, Il re leone.
Per il momento l'incasso globale di Godzilla: King of the Monsters si attesta sui 179 milioni di dollari dopo i 49 milioni di dollari nelle sale americane e il primo posto al box-office. In ogni caso, un risultato che, per il momento, è al di sotto delle aspettative.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
2