Star Wars

Gli Ultimi Jedi: Mark Hamill conferma una teoria su Luke Skywalker!

Gli Ultimi Jedi: Mark Hamill conferma una teoria su Luke Skywalker!
di

Poche ore fa la star Mark Hamill ha confermato che, alla fine di Star Wars: Episodio VIII - Gli Ultimi Jedi di Rian Johnson, Luke Skywalker è stato ucciso dalla Forza.

L'attore lo ha comunicato sul suo account ufficiale Twitter, postando il messaggio che trovate in calce all'articolo. Nel post Hamill paragona il suo personaggio ad un tossicodipendente, scrivendo quanto segue:

"LA FORZA HA UCCISO LUKE. Bisogna rendersi conto dell'ironia del suo destino. Assomiglia a quella di un tossicodipendente che è riuscito a prendere a calci la sua pessima abitudine, che è rimasto pulito per decenni ma alla fine ci è ricascato una sola volta per poi morire tragicamente di overdose."

La frase continua la polemica sul destino che Johnson ha riservato al personaggio, polemica che va avanti ormai da mesi. Alcuni fan si sono indignati per il modo in cui Luke è descritto nel film, mentre altri hanno interpretato l'uscita di scena del protagonista come una delle migliori illustrazioni della filosofia Jedi: Luke, infatti, nel corso del film non ricorre mai alla violenza e sconfigge suo nipote Kylo Ren senza che nessuno resti ferito, permettendo a sua sorella Leia e a tutti gli altri di fuggire.

Sarà interessante vedere le eventuali ramificazioni che le gesta di Luke Skywalker avranno nel futuro della saga, non solo nel prossimo Star Wars: Episodio IX di J.J. Abrams ma anche nella nuova trilogia originale scritta e diretta da Rian Johnson.

Quanto è interessante?
12