Gli Incredibili 2: Brad Bird parla delle "possibilità" di vedere un terzo capitolo!

di

Brad Bird è il regista sia de Gli incredibili che de Gli incredibili 2, che noi vedremo in sala solamente a settembre. Adesso parla un po' delle possibilità di vedere un terzo film con questi eroi protagonisti.

L'"incredibile" - è il caso di dirlo - week end d'apertura de Gli incredibili 2 in USA (180 milioni di dollari), ha segnato un record che ha fatto balzare all'attenzione di tutti (anche dei pochissimi che non sanno di cosa si tratti), le reali potenzialità delle storie della famiglia Parr.

Gli Incredibili 2 arriva a 14 anni di distanza dal release del primo film sui supereroi in versione domestica e la storia è bella tanto quanto la prima, almeno questo è ciò che ci dicono i primi spettatori che sono andati al cinema a vedere il cartone e hanno postato via social le loro impressioni, come pure lo confermano lo score A+ su Cinemascore e il punteggio di 94% su Rotten Tomatoes.

La pellicola Disney Pixar sta andando benissimo ed è normale pensare all'eventualità che possa essere realizzato un sequel in futuro. Brad Bird, a dire il vero, non è particolarmente avvezzo alla questione (nonostante abbia fatto un'eccezione proprio per Gli Incredibili); tuttavia potrebbe pensare di sviluppare altre storie con atri personaggi che si vedono nel film! Ecco cosa ha rivelato durante una recente intervista:

"Abbiamo fatto storyboarding e abbiamo progettato dei personaggi che e sono davvero buoni! Alcuni di loro sono davvero divertenti e interessanti ed esploravano certe "cose". Sapete, in questi casi non si deve mai dire mai perché potrebbe esserci l'opportunità di usarli. Forse l'idea si presenterà in un film diverso. C'era, per esempio, un'idea che avevo per una versione animata di The Spirit che ho usato, invece, alla fine, ne Il Gigante di Ferro. Non si sa mai come queste cose che crei verranno riutilizzate. C'erano molte idee che avevamo su questo film che potevano essere [usate] ... se si tratterà poi di un altro film degli Incredibili o qualcos'altro lo vedremo nel tempo."

Certo, basta che non passino altri 14 anni però!

Quanto è interessante?
1