Glass: si prevede un debutto da 70 milioni per il film di Shyamalan

Glass: si prevede un debutto da 70 milioni per il film di Shyamalan
di

Glass, ultimo film di M. Night Shyamalan, potrebbe incassare circa 70 milioni di dollari nel suo week-end d'apertura a gennaio. La carriera di Shyamalan sembra che stia vivendo un periodo molto buono, dopo alcuni anni altalenanti, e Glass completa un trittico di film iniziato anni fa con Unbreakable e proseguito lo scorso anno con Split.

Chi è scettico sulla possibilità che Glass eguagli gli incassi di Split, che ha guadagnato 278 milioni di dollari in tutto il mondo, partendo da un budget di 9 milioni, ora potrebbe ricredersi, visto che secondo le stime di Variety, Glass incasserà circa 70/75 milioni di dollari sul mercato nazionale.
In base a questi dati, Glass si piazzerebbe al secondo posto del box-office di quel week-end, dopo Il corriere - The Mule, il nuovo film diretto da Clint Eastwood.
Un'apertura che potrebbe addirittura portare a risultati migliori di Split, che poi ricavò la metà dei suoi maggiori profitti sul mercato estero.
Glass è diretto da M. Night Shyamalan e comprende nel cast James McAvoy che torna nei panni di Kevin Wendell Crumb, con Bruce Willis che riprende il ruolo di David Dunn e Samuel L. Jackson quello di Elijah Price. Insieme a loro anche Anya Taylor-Joy, Sarah Paulson e Spencer Treat Clark.
Glass arriverà nelle sale cinematografiche italiane il 17 gennaio, un giorno prima dell'uscita americana.
La distribuzione italiana è a cura di Buena Vista International Italia e Universal Pictures.

FONTE: Screenrant
Quanto è interessante?
6