Glass: Shyamalan parla del montaggio originale (della durata di 3 ore e mezza)

Glass: Shyamalan parla del montaggio originale (della durata di 3 ore e mezza)
di

Oggi esce nei cinema di tutta Italia Glass, nuovo film dell'acclamato regista e sceneggiatore M. Night Shyamalan, e per l'occasione vi sveliamo una piccola curiosità relativa alla produzione del film.

A farne menzione lo stesso Shyamalan in un'intervista con Collider durante la quale l'autore ha parlato del montaggio originale del film, che come sappiamo sarebbe dovuto durare tre ore e mezza.

"Per questo film ho scritto la mia sceneggiatura più lunga della mia carriera, e di conseguenza alla fine delle riprese mi sono ritrovato con il montaggio più lungo che avessi mai fatto" ha dichiarato Shyamalan. "Si aggirava intorno alle due ore venti, forse anche due ore e mezza. C'era dentro tutta la sceneggiatura, ogni scena che avessi scritto per il film, e dato che il film ruota intorno a tre personaggi che conoscono benissimo, posso assicurarvi di aver scritto davvero tanto."

Di certo vi state chiedendo se in futuro sarà possibile vedere questo montaggio originale extra-lungo. A tal proposito, Shyamalan non si è pronunciato, ma ha affermato che: "La versione da tre ore e mezza è stata montata ed esiste, ma per il film volevo andare all'essenza di quelle tre ore e mezza così da trovare l'essenza dei personaggi."

Voi cosa ne pensate? Sperate in un'eventuale "ultimate cut" futuro? Fatecelo sapere nei commenti!

James McAvoy riprende il ruolo multiforme di Kevin Wendell Crumb, un uomo che soffre di un caso estremo di Disturbo dell'identità dissociativo ed è diviso in ben 24 personalità. Viene imprigionato in un ospedale psichiatrico con il machiavellico Mr. Glass di Samuel L. Jackson e David Dunn, interpretato da Bruce Willis.

Scritto e diretto da M. Night Shyamalan, Glass è un sequel diretto sia di Split che di Unbreakable, e chiude la trilogia dello "Shyamalan Cinematic Universe".

Quanto è interessante?
4