Glass: Anya Taylor-Joy tornerebbe a lavorare subito con M. Night Shyamalan

Glass: Anya Taylor-Joy tornerebbe a lavorare subito con M. Night Shyamalan
di

Nel corso di una recente intervista concessa a ComicBookMovie, Anya Taylor-Joy non ha avuto che parole di elogio verso il regista M. Night Shyamalan, che l’ha diretta in Split e nell’ultimo Glass.

Nell’intervista l’attrice ha parlato del suo coinvolgimento nell’ultima pellicola dell’universo di Unbreakable, di come Glass abbia diviso nettamente in due la critica e degli incassi soddisfacenti che ha totalizzato in patria e nel resto del mondo. L’attrice non ha nascosto poi il desiderio di tornare a lavorare con Shyamalan quanto prima: “Saremmo felicissimi se tornassimo a lavorare insieme, per Night qualsiasi cosa. Penso che entrambi abbiamo visto quali potrebbero essere i progetti futuri, ma ancora non sappiamo nulla, e questa è parte della bellezza di M. Night Shyamalan, lui ci rispetta prima di tutto come pubblico, e vuole riservare quel tipo di esperienza anche a noi. Quindi credimi quando ti dico che se dovessi essere in uno dei suoi prossimi film, io sarei l’ultima a saperlo”.

La Taylor-Joy fa eco quindi alle parole di Sarah Paulson, anh’ella intenzionata a tornare a lavorare con il regista indo-americano: “Sarei aperta a fare qualsiasi cosa con lui. Sul suo set ho avuto una delle migliori esperienze lavorative della mia vita, e sono una sua fan da sempre. Lavorerei con lui a qualsiasi progetto, che sia riprendere il ruolo della dottoressa Ellie Staple o che sia un film completamente nuovo”.

Anya Taylor-Joy è coinvolta in numerosi progetti che dovrebbero approdare in sala in questo 2019: dal più volte rimandato The New Mutants a Playmobil: The Movie, da Radioactive a Here Are the Young Men; mentre sul piccolo schermo la vedremo nella quinta e attesa stagione di Peaky Blinders e come doppiatrice in The Dark Crystal: Age of Resistance.

FONTE: CBM
Quanto è interessante?
4