Ghostbusters: Melissa McCarthy è contenta dell'arrivo del terzo capitolo

Ghostbusters: Melissa McCarthy è contenta dell'arrivo del terzo capitolo
di

Nello scorso periodo erano divampate alcune polemiche relative al nuovo film dei Ghostbusters annunciato recentemente. La pellicola infatti non terrà in considerazione il reboot al femminile del 2016, decisione che aveva scatenato la rabbia di molte delle personalità coinvolte.

In particolare era stata Leslie Jones a scagliarsi contro il nuovo film, spalleggiata dal regista Paul Feig, che l'aveva difesa dopo l'ondata di commenti negativi sui social ai quali purtroppo la società odierna ci ha abituati.

Una voce fuori dal coro è quella di Melissa McCarthy, anche lei tra le protagoniste del film, che ha deciso di stemperare un po' i toni, dichiarandosi in una recente intervista, completamente a favore del nuovo capitolo della saga, che sarà diretto da Jason Reitman.

"Sono a favore di tutti quelli che fanno film. Ne ho parlato con Jason, lui ha sempre avuto quest'idea, di tornare nel mondo dove quei Ghostbusters esistono, e io non vedo l'ora di vederlo. Gli ho detto 'Vai, racconta questa storia!' ".

L'attrice ha poi proseguito: "Credo che ci siano un milione di storie da raccontare ancora, e lui è un grandissimo regista e un ottimo storyteller. Per cui sì, sarò lì a comprare il mio biglietto. Non vedo l'ora".

Siete d'accordo con l'atteggiamento dell'attice? Che ne pensate del nuovo capitolo della saga degli Acchiappafantasmi? Ghostbusters 3 sarà nelle sale a partire dal 10 luglio 2020.

FONTE: ET Online
Quanto è interessante?
3