di

Cresce l'attesa per Ghostbusters: Legacy, che debutterà nelle sale italiane il prossimo 18 novembre. Grazie a una nuova clip pubblicata il 1° novembre, Sony permette di dare un'occhiata in anteprima a una scena del film, con protagonista mister Grooberson, il professore di scienze interpretato da Paul Rudd.

Le immagini sono visibili anche all'interno della notizia; nella scena, il personaggio interpretato da Paul Rudd libera accidentalmente un fantasma da una trappola. Dopo il nuovo trailer di Ghostbusters Legacy, così, possiamo dare un'altro sguardo al nuovo sequel, che si preannuncia all'insegna della nostalgia, non solo per la presenza dietro la macchina da presa di Jason Reitman, figlio di Ivan, regista del film originale e del sequel.

Ghostbusters: Legacy è ambientato ventidue anni dopo il secondo capitolo, ed è incentrato sulla madre single Callie e i suoi due figli, che vengono sfrattati dalla loro casa e costretti a trasferirsi nella fatiscente fattoria del loro defunto nonno in una piccola città dell'Oklahoma. I bambini scopriranno così che il nonno Egon Spengler è stato un acchiappafantasmi, e riutilizzeranno la sua vecchia attrezzatura, ritrovata nella fattoria, per salvare il mondo da una nuova minaccia soprannaturale.

Le recenti dichiarazioni di Jason Reitman hanno lasciato intendere che uno dei personaggi di Ghostbusters: Legacy è ispirato proprio a suo padre. Oltre a Paul Rudd, fanno parte del cast, tra gli altri, anche Finn Wolfhard, Carrie Coon, Mckenna Grace e Logan Kim. In Ghostbusters: Legacy rivedremo in azione anche, nei loro vecchi ruoli, Bill Murray, Dan Aykroyd, Sigourney Weaver, Annie Potts e Ernie Hudson.

FONTE: screenrant
Quanto è interessante?
3