Ghostbusters: Legacy, Jason Reitman sul sequel: "vorrei vedere altri registi dirigere"

Ghostbusters: Legacy, Jason Reitman sul sequel:  'vorrei vedere altri registi dirigere'
di

Ghostbusters: Legacy è un sequel diretto del film del 1984 Ghostbusters e nonostante il successo che sta ottenendo, il co-sceneggiatore e regista Jason Reitman non è sicuro di essere pronto per tornare dietro la telecamera in un eventuale sequel.

Ghostbusters: Legacy celebra l’eredità di Egon Spengler (Harold Ramis) attraverso i suoi due nipoti Phoebe Spengler (Mckenna Grace) e Trevor (Finn Wolfhard). Il nuovo film inizia con la morte di Egon (Ramis è morto nel 2014) e la figlia di Egon (Carrie Coon) e la sua famiglia che si trasferiscono nella sua fattoria nel bel mezzo del nulla in Oklahoma. Poco dopo iniziano eventi soprannaturali e tocca alla famiglia di Egon salvare la situazione.

In un'intervista con TheWrap, Reitman ha rivelato che sarebbe più incline a vedere altri registi mettere la loro firma sul franchise in ulteriori sequel. "Penso che onestamente la domanda più grande è: dovrei ancora scrivere e dirigere Ghostbusters o è il tipo di franchise in cui abbiamo bisogno di sentire altre voci?", ha detto Reitman. “Ci sono altri scrittori e registi le cui voci dovrebbero essere ascoltate. Hai appena ricevuto la mia versione di un film di Ghostbusters. I due originali sono la voce di Harold Ramis e mio padre, Ivan Reitman. Il terzo film è la voce di Paul Feig e di quelle brillanti attrici. Questa è la mia voce. Voglio davvero vedere i film di Ghostbusters di altri registi. Ci sono così tanti registi di talento là fuori, e ne sono entusiasta, devo immaginare che altre persone siano entusiaste di questa possibilità".

Di recente Feig si è congratulato con Reitman per Ghostbusters Legacy, il regista del sequel si è preso anche un momento per condividere il successo con tutti coloro che hanno lavorato al film: "Penso che il film abbia successo in virtù delle persone con cui ho avuto modo di lavorare. Ho avuto modo di lavorare con artisti straordinari, questi sono gli artisti che lo hanno reso possibile. In molti modi stavo dirigendo un film come ho sempre diretto un film: dirigere gli attori, montare con i miei montatori. Questi altri artisti l'hanno portato alla scala di cui stiamo parlando".

Vi lasciamo con la nostra recensione di Ghostbusters Legacy, vi piacerebbe vedere un sequel di questo film?

FONTE: TheWrap
Quanto è interessante?
3