Ghostbusters: Legacy, Jason Reitman ha proiettato il film per Ernie Hudson

Ghostbusters: Legacy, Jason Reitman ha proiettato il film per Ernie Hudson
di

Jason Reitman ha proiettato l'attesissimo sequel di Ghostbusters per l'amico Ernie Hudson. Il nuovo film non uscirà fino al prossimo mese di novembre a causa dei ritardi legati alla pandemia. Reitman jr. ha raccolto l'eredità del padre Ivan Reitman, che diresse i primi due capitoli negli anni '80 e che ora partecipa in qualità di produttore.

Secondo quanto riportato dall'inizio della produzione, Ghostbusters: Legacy si concentra sulla creazione di una nuova generazione di Acchiappafantasmi, con una trama che eviterà volutamente le iconiche location newyorchesi per abbracciare un ambiente più rurali. Inoltre il cast include personaggi completamente nuovi, interpretati da Paul Rudd, Carrie Coon e la star di Stranger Things, Finn Wolfhard.

Il sequel segna anche il ritorno degli Acchiappafantasmi originali; Bill Murray, Dan Aykroyd e Ernie Hudson. Nella prima clip di Ghostbusters: Legacy troviamo i dispettosi omini marshmallow, che riprendono l'iconico personaggio del primo film, il gigantesco Uomo della pubblicità dei Marshmallow.
Jason Reitman ha pubblicato una foto che lo ritrae con Ernie Hudson, con la didascalia:"Un Acchiappafantasmi ha visto Ghostbusters: Legacy".
Il film sarà piaciuto a Ernie Hudson? L'attore al momento non ha rilasciato dichiarazioni e difficilmente parlerà del film nelle prossime settimane.

Nei giorni scorsi Bill Murray ha raccontato l'ammarezza per Ghostbusters II, dichiarando di essersi sentito ingannato per la trama del film, a suo dire diversa rispetto a quanto concordato precedentemente.

FONTE: Screenrant
Quanto è interessante?
4