Ghostbusters: Legacy, il film di Jason Reitman è PG-13 per "azione soprannaturale"

Ghostbusters: Legacy, il film di Jason Reitman è PG-13 per 'azione soprannaturale'
di

Alla fine l'attesissimo Ghostbusters: Legacy scritto e diretto da Jason Reitman ha ottenuto ufficialmente un rating PG-13 in America, giustificato per "la presenza di azione di stampo soprannaturale e del materiale altamente suggestivo", il che è buon segno per tutti gli appassionati dei mitici Acchiappa-Fantasmi.

Protagonista della storia è una famiglia che si trasferisce in una cittadina di campagna dopo che la madre Callie (Carrie Coon) ha perso il lavoro. I figli Phoebe (Mckenna Grace) e Trevor (Finn Wolfhard) cominciano ad ambientarsi e a fare nuove amicizie, finché qualcosa di misterioso non scuote le fondamenta della cittadina di Summerville, nell'Oklahoma.

Per l'esperto Mr. Grooberson (Paul Rudd) è un fenomeno inspiegabile, non essendoci placche tettoniche o altro a motivare i terremoti nella zona sottostante, e quando i ragazzi mostrano all'adulto un vecchi reperto, questo lo riconosce come una trappola per fantasmi dei mitici Ghostbusters, dando il calcio d'inizio alla nuova generazione di Acchiappafantasmi.

Nel cast di Ghostbusters: Legacy ritroveremo anche tutto il cast originale, da Bill Murray e Dan Aykroyd fino a Sigourney Weaver, ma anche Bookeem Woodbine e Oliver Cooper per un'uscita prevista nelle sale americane l'11 novembre 2021, posticipato più di un anno rispetto alla release originale a causa della Pandemia di Coronaviurs.

Vi lasciamo all'analisi del trailer ufficiale di Ghostbusters: Legacy.

Fateci sapere cosa ne pensate nei commenti.

FONTE: BD
Quanto è interessante?
4