Ghostbusters: Dan Aykroyd conferma che Eddie Murphy e John Belushi erano le prime scelte

Ghostbusters: Dan Aykroyd conferma che Eddie Murphy e John Belushi erano le prime scelte
di

Tutto il mondo conosce i quattro attori che hanno interpretato i personaggi principali nei due film anni '80 Ghostbusters e Ghostbusters II. Tuttavia, nonostante Dan Aykroyd e Bill Murray avessero già recitato insieme sul palco del Saturday Night Live, insieme a Harold Ramis ed Ernie Hudson sono diventati gli acchiappafantasmi per eccellenza.

Non tutti sanno che in realtà il team inizialmente avrebbe dovuto essere composto da altri attori. La conferma arriva dallo stesso Dan Aykroyd nel documentario di Netflix dal titolo I film della nostra infanzia.
Aykroyd spiega che inizialmente il film era stato pensato per altre due star in ascesa del periodo:"Lo scrissi per Eddie Murphy. Eravamo io, John Belushi e Eddie Murphy. Avremmo dovuto essere i Ghostbusters originali".

Dan Aykroyd ha confermato che il ruolo scritto inizialmente per Eddie Murphy non era altro che il personaggio di Peter Venkman, poi finito a Bill Murray. Pare che Murphy abbia rifiutato quand'è stato lanciato dallo stesso Aykroyd nella commedia cult Una poltrona per due.
Per quanto riguarda John Belushi invece è stata l'overdose che l'ha ucciso prematuramente a strapparlo al progetto pensato con il caro amico Dan Aykroyd - i due avevano recitato insieme in The Blues Brothers - e alla vita.
Aykroyd stava lavorando alla sceneggiatura proprio nel momento in cui gli comunicarono la morte di Belushi.
"La mattina della morte di John stavo scrivendo una battuta sua" ha spiegato Aykroyd "Ho ricevuto la telefonata che se n'era andato ma ho voluto comunque fare il film".
Nei giorni scorsi è stato pubblicato il trailer di Ghostbusters: Legacy, diretto da Jason Reitman. Tuttavia alcuni fan hanno trovato somiglianze con Stranger Things.

FONTE: Comicbook
Quanto è interessante?
2