Ghost Rider, si riaccendono le speranze per un reboot con Norman Reedus?

Ghost Rider, si riaccendono le speranze per un reboot con Norman Reedus?
INFORMAZIONI FILM
di

Agognato, invocato, spottato. Non ci sono ancora notizie certe sul tanto discusso reboot di Ghost Rider per grande (o piccolo?) schermo che lo reinserirebbe nuovamente nel canone dell'MCU. Ma nel frattempo, Norman Reedus ha avviato una sorta di "raccolta firme" a mezzo social per convincere Kevin Feige a prenderlo in considerazione.

Si avvicina inesorabile la fine di The Walking Dead, con Norman Reedus e il resto del cast che potrebbero trovarsi molto presto senza lavoro, o comunque con molto più tempo a disposizione per accettare nuovi ruoli, rispetto a quanto gli è stato concesso nel corso delle undici stagioni di una serie dalle proporzioni da grande produzione. Ora l’attore, appassionato di moto anche nella vita reale come il suo personaggio di Daryl Dixon in TWD, sta cercando di riaccendere la discussione intorno a un suo casting per un eventuale reboot del film su Johnny Blaze.

Al di là della speranza più che appassionata, ci sarebbe in ballo per l’attore anche il fatto di poter entrare in un franchise ricco come l’MCU, scalzando finalmente le paghe da fame di The Walking Dead: “da fame” fra tante virgolette, ma sono comunque davvero assurde le ragioni dietro i bassissimi cachet di TWD. Fa gioco all’attore anche il passaggio di mano della serie – e quindi anche del suo contratto – da Fox a Disney, che ha recentemente ultimato l’acquisizione della storica casa per 71 miliardi di dollari.

Reedus aveva già confermato a ComicBook di voler interpretare il supereroe soprannaturale nel Marvel Cinematic Universe. E di fronte alle nuove voci secondo cui la Marvel sarebbe vicina a chiudere un accordo con un nuovo attore che non è Keanu Reeves, Reedus sta sostenendo una campagna dei fan per fargli interpretare l'antieroe infernale precedentemente ricoperto Nicolas Cage nei film del 2007 e del 2012 e da Gabriel Luna in Agents of SHIELD. Su Twitter, Reedus ha inserito tra i preferiti numerosi post che esortavano Kevin Feige a scegliere la star per il ruolo di Johnny Blaze: "L'unico nome che voglio sentire per Ghost Rider è Norman Reedus", si legge in uno dei tweet.

In un’intervista del 2018, Kevin Feige aveva espresso interesse per Ghost Rider e altri personaggi con sfumature horror. Nel frattempo, una petizione dei fan definisce Reedus "la scelta perfetta e ovvia per interpretare il ruolo". Nel luglio scorso, Reedus aveva scherzato con gli intervistatori di ComicBook: "La discussione su Ghost Rider è in cantiere da anni e sì, digli di inserirmi. Voglio giocare a Ghost Rider. Sarebbe fantastico. Quindi, non lo so, chiama qualcuno, fallo accadere. Voglio farlo. Voglio un teschio di fuoco. Voglio che la mia faccia si trasformi in un teschio di fuoco e faccia roteare una catena".

Nei fumetti, Johnny Blaze è un motociclista acrobatico che si lega al demone Zarathos per diventare lo Spirito della Vendetta dopo un accordo con il demone Mephisto. Usando i suoi poteri di Hellfire per servire il bene, Blaze cavalca una fiammeggiante Hell Cycle mentre combatte le minacce soprannaturali dell'universo Marvel. Sembra il ruolo perfetto per Reedus, voi ce lo vorreste? Ditecelo nei commenti!

FONTE: ComicBook
Quanto è interessante?
2