George Takei accusato di molestie per un fatto risalente al 1981

di

Secondo quanto riportato dall’Hollywood Reporter, George Takei sarebbe stato accusato di molestie sessuali da Scott R. Brunton, un ex-modello, per un fatto risalente al 1981.

Secondo l’accusatore, che all’epoca del fatto aveva 23 anni, l’ex icona di Star Trek avrebbe approfittato di lui quando era più vulnerabile. “È successo molto tempo fa, ma non l’ho mai dimenticato. È una di quelle storie che racconti in gruppo quando ci si rivela degli aneddoti strani, che accadono sempre. Io lo sto raccontando da anni, ma improvvisamente sono diventato nervoso a parlarne”.

Brunton viveva a Hollywood nel 1981 lavorando come cameriere in attesa di sfondare commercialmente come attore e modello, quando incontrò l’allora 43enne Takei una sera al Greg’s Blu Dot bar. I due si scambiarono i numeri di telefono per parlarsi di tanto in tanto, e quando Brunton ruppe con il suo ragazzo contattò Takei. I due uscirono insieme una sera: “Fu molto bravo a consolarmi e a capire che ero alterato perché ancora innamorato del mio ex. Era un grande ascoltatore. Dopo un paio di drink, ho cominciato a sentirmi disorientato, e la testa mi girava. […] L’ultima cosa che ricordo è che mi stava sfilando i pantaloni e stava cercando di togliermi le mutande, toccandomi allo stesso tempo”.

THR ha cercato di mettersi in contatto con un portavoce di Takei, ma l’attore al momento sta viaggiando tra il Giappone e l’Australia e non è raggiungibile.

FONTE: THR
Quanto è interessante?
4