George Lucas rivela quali erano i suoi piani per la trilogia sequel!

di

Quando George Lucas, nel 2012, decise di vendere la Lucasfilm alla Disney, i suoi piani per una trilogia sequel furono in gran parte abbandonati e solamente qualche accenno di quelle che erano le sue idee vennero divulgate.

Nel libro "Story of Science Fiction" di James Cameron, che ha accompagnato lo speciale di AMC TV, Lucas ha ha parlato un po' di quello che sperava di inserire nella trilogia sequel, che si sarebbe avvicinata di più a La Minaccia Fantasma, che alla trilogia originale.

Ecco il post di un utente Vero che ha dato un'occhiata a queste informazioni e le ha screenshottate per diramarle poi su Twitter:

"Livio Ramondelli @LivioRamondelli Da quello che ho visto, queste sono le prime specifiche che George Lucas ha condiviso riguardo quale sarebbe stata la sua visione degli Episodi da 7 a 9. Lo screen arriva da @insighteditions, il fantastico libro di James Cameron, Story of Science Fiction series andato come serie anche su AMC"

E il post ve lo riportiamo in calce alla news, naturalmente. Nel libro, Lucas ha descritto, "[I prossimi tre film di Star Wars] come episodi che sarebbero entrati in un mondo microbiotico. Perché c'è un mondo di creature che operano in modo diverso da come facciamo noi, io li chiamo i Whills e i Whills sono quelli che in realtà controllano l'universo e si nutrono della Forza.Se avessi tenuto io la società avrei potuto farlo, e allora sarebbe stato certamente fatto. Naturalmente molti fan lo avrebbero odiato, proprio come hanno fatto con La Minaccia Fantasma e tutto il resto, ma almeno avrebbero visto l'intera storia raccontata dall'inizio alla fine."

Che ne dite? Avreste voluto vedere l'idea di Lucas per la sua serie di film legati alla Galassia lontana, lontana?

Quanto è interessante?
7