George Clooney suggerì a Ben Affleck di non interpretare Batman

George Clooney suggerì a Ben Affleck di non interpretare Batman
di

Mentre dobbiamo ancora scoprire chi interpreterà Batman nel prossimo film dedicato all'Uomo Pipistrello per la regia di Matt Reeves, torniamo a parlare della precedente incarnazione con il volto di Ben Affleck.

Ben Affleck, che avrebbe dovuto dirigere The Batman e collegarlo al resto dell'Universo Cinematografico della DC, finì per abbandonare il progetto in favore di Reeves. Non solo: pochi mesi dopo, tra rumor e non, Affleck ha annunciato di abbandonare anche il ruolo dell'Uomo Pipistrello.

In una nuova intervista con il The Hollywood Reporter, George Clooney, che ha interpretato il personaggio nello 'sfortunatissimo' Batman & Robin, ha svelato di aver consigliato ad Affleck di non accettare la parte: "Gli ho parlato prima che accettasse il ruolo. Gli dissi 'non farlo'. Era per via della mia esperienza nel ruolo, che voi sapete come è stata... ma ha fatto un buon lavoro, comunque".

Ricordando il suo film, Clooney spiega: "Arnold Schwarzenegger fu pagato tipo 25 milioni di dollari per Batman & Robin, 20 volte di più di quanto fui pagato io per il ruolo di Batman. E non abbiamo mai lavorato insieme! Abbiamo girato una scena insieme, credo, un giorno solo! Ma devo essere chiaro a riguardo: interpretavo Batman in quel film e non sono stato bravo a dargli vita, non era nemmeno un buon film, ed ora devo rifletterci e ho capito che avevo un sistema di lavoro non molto buono.".

FONTE: THR
Quanto è interessante?
5