George Clooney, l'attore e regista non scenderà in politica: "Voglio godermi la vita"

George Clooney, l'attore e regista non scenderà in politica: 'Voglio godermi la vita'
di

Qualche settimana fa abbiamo visto la prima foto di Ben Affleck in The Tender Bar, il nuovo film diretto da George Clooney. Presentando il suo ultimo lavoro, nel corso di un'intervista alla BBC al regista è stato chiesto se avesse ambizioni politiche, come è capitato a diversi suoi colleghi, e la sua risposta è stata secca.

"No" ha detto, "perché avrei davvero intenzione di avere una vita piacevole."

George Clooney, che ha recentemente spiegato perché non sarà Batman in Flash, ha motivato la sua risposta aggiungendo: "Ho compiuto 60 anni quest'anno e ho avuto una conversazione con mia moglie. Stavamo lavorando molto, come facciamo entrambi, e ho detto: Dobbiamo pensare a questi come ai nostri anni felici. Tra vent'anni, avrò 80 anni e questo è un numero reale. Non importa quanto ti alleni, cosa mangi, hai sempre 80 anni. Quindi ho detto che dobbiamo assicurarci di goderci e vivere questi anni nel miglior modo possibile."

Nonostante questo, George Clooney parla sempre con piacere delle sue opinioni politiche e, da sostenitore del presidente Joe Biden, il regista di The Tender Bar lo ha difeso nonostante gli ultimi sondaggi poco esaltanti:

"È come prendere un bambino maltrattato e pensare che al suo primo giorno di scuola andrà tutto bene. Ci sono molte cose che devono essere riparate, molte cose da guarire, e ci vorrà del tempo."

FONTE: the wrap
Quanto è interessante?
2