Gaspard Ulliel, i 5 migliori film per ricordare la star di È Solo la Fine del Mondo

Gaspard Ulliel, i 5 migliori film per ricordare la star di È Solo la Fine del Mondo
di

La tragica scomparsa di Gaspard Ulliel ha profondamente scosso il mondo del cinema questo pomeriggio: l'attore è morto in seguito ad un incidente avvenuto su una pista da sci, lasciandoci in eredità più di una splendida interpretazione sul grande schermo.

Nel voler ripercorrere le tappe della carriera di Ulliel non possiamo non partire da Una Lunga Domenica di Passioni, il film che nel 2005 valse al nostro la conquista del suo primo Premio Cesar per la Miglior promessa maschile (l'attore era già stato nominato due volte, per Baciate chi vi Pare e Anime Erranti, rispettivamente nel 2003 e nel 2004).

Passiamo quindi ad Hannibal Lecter - Le Origini del Male: il film di Peter Webber, pur non ricevendo troppe lodi da parte della critica, ha il merito di aver fatto conoscere il talento di Ulliel al grande pubblico, permettendo inoltre all'attore di mettersi alla prova con un personaggio tanto iconico quanto complesso come, appunto, quello precedentemente interpretato da Anthony Hopkins.

Nel 2014 ritroviamo Gaspard Ulliel nei panni di Yves Saint Laurent in Saint Laurent, film incentrato sulla vita del celebre stilista che varrà al nostro un'altra nomination al Premio Cesar; va inoltre menzionato il suo contributo alla versione doppiata in francese de Le 5 Leggende, splendido film d'animazione nel quale l'attore presta la sua voce a Jack Frost (interpretato in originale da Chris Pine).

Chiudiamo con quella che è forse la sua interpretazione più celebre: È Solo la Fine del Mondo, di Xavier Dolan, ha rappresentato per Gaspard Ulliel la consacrazione definitiva, l'ultimo trampolino di lancio per una carriera, purtroppo, tragicamente e prematuramente spezzata. Avete già visto i film in questione? Fatecelo sapere nei commenti e, magari, suggeriteci altre visioni per ricordare a dovere il talento di Gaspard Ulliel.

Quanto è interessante?
3