Gary Oldman ha dormito in una bara per tutta la durata delle riprese di Dracula di Coppola

Gary Oldman ha dormito in una bara per tutta la durata delle riprese di Dracula di Coppola
di

La star Cary Elwes ha rivelato che Gary Oldman ha dormito in una bara ogni notte durante le riprese di Dracula di Bram Stoker di Francis Ford Coppola, il celebre horror con Keanu Reeves e Winona Ryder.

L'attore, famoso per Robin Hood: Men in Tights e interprete di lord Arthur Holmwood nel capolavoro di Coppola, si è recentemente seduto con l'Hollywood Reporter per un'intervista sulla sua carriera, che continuerà l'anno prossimo con l'attesissimo Mission: Impossible 7. Nel ricordare il periodo delle riprese di Dracula di Bram Stoker, la star ha rivelato che Gary Oldman dormì in una bara per tutta la durata della produzione:

"Francis credeva che se il cast avesse passato tanto tempo insieme, allora sullo schermo si sarebbe visto maggior affiatamento. Quindi tutti gli attori che interpretavano i buoni, i cacciatori di vampiri diciamo, li prese e li sistemò in una proprietà che aveva affittato. Ciò escluse il povero Gary Oldman, che ovviamente essendo Dracula non poteva stare con noi. Di tutta risposta, lui iniziò a dormire in una bara. Ogni singola notte. Arrivò a calarsi nella parte fino a questo punto. Noi potevamo incontrarlo solo sul set, per il resto se ne stava per conto proprio."

Per altre curiosità sul film di Francis Ford Coppola, sapevate che Keanu Reeves ha sostituito Johnny Depp nel cast di Dracula di Bram Stoker?

FONTE: THR
Quanto è interessante?
2