Marvel

Il fumettista Mark Millar afferma di sapere che Taron Egerton sarà il nuovo Wolverine

Il fumettista Mark Millar afferma di sapere che Taron Egerton sarà il nuovo Wolverine
di

Cogliendo un po' tutti di sorpresa, il fumettista Mark Millar è comparso su Twitter per annunciare che la star di Kingsman e Rocketman Taron Egerton erediterà i panni di Hugh Jackman diventando Wolverine per il Marvel Cinematic Universe.

Naturalmente la notizia non è da prendere come ufficiale ma l'autore, molto vicino alla Marvel avendo lavorato ai fumetti di Civil War e di Old Man Logan, celebre saga incentrata proprio su Wolverine, ha voluto ricordare ai suoi seguaci social quanto sia "abile" a predire il futuro.

Come potete vedere nel post in calce all'articolo, infatti, Millar ha postato su Twitter una pagina della sua celebre serie The Ultimates, dalla quale i Marvel Studios attinsero largamente per il primo film di Avengers e non solo: nel 2002 infatti l'autore aveva avuto l'idea di usare Samuel L. Jackson come "modello" per il personaggio di Nick Fury (che fino ad allora era sempre stato di razza caucasica nei fumetti Marvel), idea che poi Kevin Feige copiò affidando il ruolo del personaggio proprio all'attore.

Nella pagina immortalata da Millar a sostegno della sua tesi, cioè che sia in possesso di "abilità visionarie", viene anche menzionato il nome di Robert Downey Jr. Il post sarebbe potuto benissimo passare inosservato, ma nel ricordare ai suoi lettori che non sbaglia mai, Millar ha anche concluso: "Taron Egerton sarà il prossimo Wolverine".

Potrebbe essere una semplice "sparata da social", ma vale la pena notare che Millar e Egerton hanno un rapporto particolarmente stretto, non solo per il fatto di provenire entrambi dalla Gran Bretagna, ma soprattutto perché l'attore è il protagonista del franchise di Kingsman: Secret Service, nato da un fumetto originale creato proprio da Millar.

Qualche settimana fa, con estrema modestia, Egerton aveva menzionato la possibilità di interpretare Wolverine: "Ho sentito parlare di questo rumor. Non so se sono abbastanza macabro, sapete? Voglio dire i Marvel Studios pensano che io sia pronto per quel ruolo, allora grande, facciamolo. Ma penso che probabilmente ci siano dei candidati migliori. Però mi piacerebbe essere coinvolto in quel mondo da qualche parte."

Insomma, speculazioni o mezze verità? Continueremo a monitorare la situazione per voi.

Per altre notizie sul MCU, vi rimandiamo ai cinque probabili annunci per il Comic-Con e alla conferma ufficiale di Thor 4, che sarà scritto e diretto ancora una volta dall'acclamato Taika Waititi.

Quanto è interessante?
4