Frozen 2, Josh Gad e Kristen Bell fanno squadra per una buona causa

Frozen 2, Josh Gad e Kristen Bell fanno squadra per una buona causa
di

Se vi mancavano i protagonisti di Frozen e Frozen 2, allora accompagnateci dopo il salto, dove vi parleremo della nuova iniziativa di beneficenza di Josh Gad e Kristen Bell.

Sono infatti proprio gli interpreti di Anna e Olaf, a darci modo di acquistare il nuovo gadget a tema Frozen, e a essere d'aiuto a coloro che più ne hanno bisogno.

"Samantha? Da oggi potrete avere questo cappellino grazie a me e Josh Gad. Se non avete colto il riferimento, probabilmente non fa per voi. Il 100% dei ricavi andrà a @nokidhungry & @ColorOfChange! Per piacere date un'occhiata a queste organizzazioni se non ancora le conoscete!" scrive Kristen Bell su Twitter, allegando al post che trovate anche in calce alla notizia le foto di entrambi gli attori con indosso il cappellino pubblicizzato.

L'oggetto fa ovviamente riferimento alla battuta del tutto improvvisata di Josh Gad in Frozen II - Il Segreto di Arendelle, in cui Olaf, durante un momento di smarrimento nella foresta incantata, inizia a cercare i compagni di viaggio chiamandoli tutti per nome, finché a un certo punto non ritrova a chiamare una certa Samantha... per poi ricordarsi che "Non la conosco nemmeno una che si chiama Samantha!".

Ma la battuta ormai è diventata tra le più iconiche del film e del personaggio interpretato da Josh Gad, e un cappellino dedicato ci pare onestamente un'ottima idea di riprenderla e al contempo aiutare i più bisognosi.

Per maggiori informazioni sul prodotto potete visitare il sito ufficiale di Manhead.

Quanto è interessante?
3