Frozen 2: Jonathan Groff inizierà presto a registrare le battute di Kristoff!

di

Jonathan Groff è pronto per iniziare la registrazione del suo copione per Frozen 2. Frozen è stato un successo incredibile, arrivato nelle sale di tutto il mondo nel 2013 diventando il fenomeno d'animazione di maggior successo del secolo.

Il motivo? Una combinazione vincente di "classicità" Disney (musical + principesse + riferimenti alla letteratura classica + un pupazzo di neve parlante), e modernità, considerato il climax del film, che non vede più nell'amore uomo-donna la risoluzione ai mali del mondo, bensì il sodalizio tra sorelle.

La canzone di Robert Lopez e Kristen Anderson-Lopez, “Let It Go”" poi, ha anche vinto l'Oscar nel 2014. Al botteghino Frozen ha guadagnato 400 milioni di dollari in USA, senza contare tutto il merchandising relativo a giocattoli, zaini, tovagliette, bambole, libri e chi più ne ha più ne metta.

Il tanto atteso sequel arriverà in sala alla fine del 2019. In un'intervista con Entertainment Weekly, Groff, che dà la voce a Kristoff parla un po' di Frozen 2:

"Proprio ieri ho ricevuto un'email in cui mi veniva detto che sarei dovuto andare in studio tra un paio di settimane (o forse era un mese?)... Stanno entrando nella fase "calda" della registrazione, cosa di cui sono molto entusiasta. Non so ancora nulla a parte il fatto che sto per registrare una parte del film... Sono semplicemente contento di farne parte. Di far parte di questo gruppo, con i registi Jennifer Lee, Chris Buck e con gli sceneggiatori, non vedo l'ora di ritrovarmi con loro... Loro quattro sono un team eccezionale e li adoro."

Chissà se Frozen 2 sarà bello come il primo?

Quanto è interessante?
4