Free Guy, ecco come era stata nascosta la citazione a Cap sul set!

Free Guy, ecco come era stata nascosta la citazione a Cap sul set!
di

Free Guy è arrivato in streaming qualche mese fa, e molti fan lo hanno riguardato per scovare tutte le citazioni legate alla cultura pop. Infatti il film campione d'incassi con Ryan Reynolds contiene molti riferimenti a vari franchise, fra cui il MCU. Tra questi c'è lo scudo di Cap, che è stato nascosto bene sul set...

A parlarne è stato il VFX supervisor Swen Gilberg, che ha spiegato quanto fosse importante tenerle segreta la natura dell'oggetto sul set a causa del rischio di eventuali leak. La tecnica che è stata usata è in verità molto simile a quella che viene utilizzata sui set di Captain America, e di tutti i film in cui il personaggio interpretato da Chris Evans è presente. In questi casi, infatti, si preferisce portare sul set un disco di cartone incolore che viene poi digitalizzato dopo, in modo da creare in post l'iconico scudo. Questa è una soluzione molto semplice, perché fa sì che lo scudo non si rovini durante le riprese, e dunque che non debbano esserci molte sostituzioni, ma anche che nessuno si ferisca.

Dunque sul set di Free Guy, Gilberg ha preso esempio, e ha dipinto un disco di cartone di grigio, creando solo in post-produzione l'iconico design bianco rosso e blu. "In verità abbiamo fatto in modo che non fosse molto simile allo scudo di Capitan America così da non ottenere alcun effetto estetico [sul set]", ha detto il VFX supervisor a ComicBook. "Dunque, lo scudo che abbiamo usato non era altro che un cartone grigio e ci siamo assicurati che non fosse neanche simile allo scudo di Capitan America quando lo stavamo girando. E per quel che vale, anche in ogni film Marvel, ogni scudo è digitale".

Era fondamentale proteggere questi easter egg, e ci sono riusciti. Bisogna ricordare infatti che queste difficili concessioni sono state conquistate da Reynolds e dal regista Levy che potevano contare sulla collaborazione della Disney.

Quanto è interessante?
3