Marvel

Francis Ford Coppola sta con Scorsese: 'I film Marvel sono spregevoli'

Francis Ford Coppola sta con Scorsese: 'I film Marvel sono spregevoli'
di

Nel mare dell'indignazione diffusa suscitata dalle parole di Martin Scorsese sui film del Marvel Cinematic Universe si distingue qualche voce fuori dal coro, anche piuttosto autorevole, che appoggia appieno quanto detto dal regista di Taxi Driver: l'ultima ad aggiungersi alla lista è quella di Francis Ford Coppola.

Il regista de Il Padrino e Apocalypse Now, in realtà, non si è limitato semplicemente a dar ragione al suo collega: secondo Coppola, infatti, Scorsese ci sarebbe andato addirittura troppo leggero sui film dell'MCU, che a suo dire rappresenterebbero qualcosa di molto più dannoso.

"Quando Martin Scorsese dice che i film della Marvel non sono cinema ha ragione, perché ci aspettiamo di imparare qualcosa dal cinema, ci aspettiamo di ricevere qualcosa, un insegnamento, un po’ di conoscenza, ispirazione. Non mi pare che qualcuno possa ottenere qualcosa rivedendo lo stesso film ancora e ancora in continuazione. Martin è stato buono quando ha detto che non si tratta di cinema. Non ha detto che sono spregevoli, cosa che invece dico io" ha dichiarato Coppola, rincarando sensibilmente e volontariamente la dose.

Chissà come reagirà il mondo del cinema a quest'ennesimo attacco alle produzioni Marvel. Lo stesso Scorsese, recentemente, era tornato a parlare dell'argomento confermando quanto già detto in precedenza e trovando anche l'appoggio di personaggi esterni al mondo del cinema, come l'ex-cestista Kareem Abdul-Jabbar.

FONTE: Screenrant
Quanto è interessante?
12