Francis Ford Coppola: "E' un peccato che George Lucas si sia dedicato quasi solo a Star Wars"

di

Nel corso di un’intervista a Vanity Fair, Francis Ford Coppola si è detto dispiaciuto che George Lucas abbia speso gran parte della sua carriera sul franchise di Star Wars anziché dirigere anche altri film.

Cosa sarebbe accaduto se dopo American Graffiti George Lucas si fosse dedicato ad altro? O se dopo la trilogia originale di Star Wars (della quale diresse solo il primo capitolo) avesse diretto altri film non ambientati nella galassia lontana lontana? A parlarne è stato l’amico Francis Ford Coppola, che in un'intervista a Vanity Fair non ha usato mezzi termini: “George Lucas è un tipo geniale, ma penso sia un peccato che si sia praticamente dedicato ad un solo franchise. Spero non si offenda, ma la verità è che Star Wars ci ha precluso la possibilità di vedere dieci nuovi film di George Lucas che sarebbero stati magnifici”.

Quanto è interessante?
0