Marvel

Florence Pugh avverte: "Black Widow ha una storia orribile"

Florence Pugh avverte: 'Black Widow ha una storia orribile'
di

Nel corso di una recente intervista promozionale Florence Pugh, giovane attrice britannica interprete di Yelena Belova in Black Widow, ha definito 'orribile' la storia del nuovo film del Marvel Cinematic Universe con protagonista Scarlett Johansson.

Ecco cosa ha detto nello specifico e quali sono state le sue motivazioni:

"La storia che stiamo raccontando è a dir poco orribile. Si tratta di donne che, essenzialmente, sono state maltrattate per tutta la loro vita e addestrate per diventare delle macchine per uccidere. Eppure, come ha più volte ripetuto Scarlett, questo è il momento giusto per raccontare la storia di Black Widow. E non faremo finta che questo film non riguardi essenzialmente la forza con la quale le donne sono in grado di riprendersi la loro vita e la loro dignità."

Insomma a quanto pare da Black Widow non bisognerà aspettarsi solo il grande divertimento cui i Marvel Studios hanno abituato il loro vastissimo pubblico, ma anche una storia 'scomoda' pensata per far riflettere su temi particolarmente delicati e importanti. Cosa vi aspettate dal progetto, il primo (e ultimo) spin-off stand-alone dedicato al personaggio di Natasha Romanoff? Ditecelo nella sezione dei commenti!

Vi ricordiamo che Black Widow uscirà a maggio 2021. Per altri approfondimenti ecco nuovi dettagli sulla trama e alle nuove foto del film.
FONTE: Yahoo
Quanto è interessante?
6