Flash: a che punto è lo stand-alone con Ezra Miller?

Flash: a che punto è lo stand-alone con Ezra Miller?
INFORMAZIONI FILM
di

Dopo un susseguirsi di registi, sceneggiatori e il possibile addio di Ezra Miller, il film di Flash ambientato nel DCEU sembra (si spera) aver trovato la sua strada, ma come stanno procedendo i lavori sulla pellicola?

A causa delle divergenze creative con i vari cineasti che negli ultimi anni hanno provato a realizzare il film, la Warner Bros. ha deciso di abbandonare una volta per tutte le sceneggiature precedenti, compresa quella scritta da Miller insieme al fumettista Grant Morrison.

A questo punto, giusto il mese scorso, lo studio ha deciso di affidare il film al regista di IT Andy Muschietti, dando a Christina Hodon (Bumblebee, Birds of Prey) il compito di scrivere una nuova versione della sceneggiatura.

In questo momento Miller sembra ancora collegato al progetto, che a meno di grosse sorprese sarà ambientato nello stesso universo di Justice League - anche se conoscendo il personaggio non sono da escludere novità sul piano temporale - ma è stato confermato che l'attore non potrà girare il film prima di concludere i suoi impegni di Animali Fantastici 3.

Qui sorge però un problema: se per le riprese del film su Flash si parla di gennaio 2020, al momento la produzione del nuovo Animali Fantastici è invece programmata intorno alla primavera dello stesso anno: se entrambe le date dovessero essere confermate, dunque, è chiaro che la Warner dovrà trovare un nuovo interprete del velocista scarlatto.

Per avere una conferma definitiva sul coinvolgimento di Muschietti, inoltre, dovremo attendere la pausa di due mesi che il regista si prenderà dopo aver terminato i suoi impegni con It - Capitolo 2, in arrivo nelle sale italiane il 5 settembre.

Quanto è interessante?
5