Flash: Phil Lord & Chris Miller pronti a tornare alla regia del cinecomic?

INFORMAZIONI FILM
di

Dopo il licenziamento dallo spin-off su Han Solo, Phil Lord & Chris Miller potrebbero presto essere annunciati come i nuovi registi del film standalone su Flash.

In un lungo articolo, l’Hollywood Reporter ha cercato di spiegare le numerose ragioni e indiscrezioni (tutt’altro che confermate) che avrebbero portato al licenziamento del duo registico, già artefice dei successi di 21 Jump Street (e sequel) e The LEGO Movie. Nel pezzo si afferma anche che Lord e Miller sarebbero in attesa di discutere della possibilità di dirigere il film del DC Extended Universe su Flash, progetto a cui i due avevano dovuto rinunciare proprio in favore di Han Solo: A Star Wars Story.

Quello che faranno è attualmente incerto, ma di sicuro hanno la possibilità di chiedere di dirigere The Flash per la Warner Bros., cui potrebbero fare ritorno dopo averlo lasciato”. Ricordiamo che i due avevano scritto il soggetto del film che sarebbe poi stato rivisto da Seth Grahame-Smith e Joby Harold in sede di sceneggiatura; Grahame-Smith avrebbe poi dovuto dirigerlo, ma abbandonò per divergenze creative, lasciando così la sedia a Rick Famuyiwa. Dal momento dell’uscita di scena di quest’ultimo, il nome più chiacchierato finora per sostituirlo è stato quello di Robert Zemeckis.

Nel cast attualmente ci sono Ezra Miller, Kiersey Clemons, Ray Fisher e Billy Crudup. La pellicola non dovrebbe essere pronta prima del 2020.

FONTE: THR
Quanto è interessante?
1