Flash: Michael Keaton ha firmato un contratto multi-film con Warner, sarà ancora Batman!

Flash: Michael Keaton ha firmato un contratto multi-film con Warner, sarà ancora Batman!
INFORMAZIONI FILM
di

Secondo il noto scooper che si cela dietro l'identità della pagina Twitter My Time To Shine Hello, pare che Michael Keaton avrebbe firmato con la Warner un contratto multi-film che gli consentirebbe di tornare nei panni di Bruce Wayne / Batman non solo per i già confermati film su Flash e Batgirl, ma anche in produzioni future della DC Films.

Prassi ormai consolidata a Hollywood, specialmente per quel che riguarda il mondo dei cinecomic, è quella di far firmare agli attori dei propri cast dei contratti multi-film, per assicurarsi la possibilità di far tornare questo o quell'attore nei panni del personaggio in più di un film o per alcuni progetti collaterali. Già sapevamo che Michael Keaton tornerà come Batman in Flash e che lo avremmo rivisto anche nel film di Batgirl, dove Keaton diventerà l'unico Batman del DC Extended Universe rimpiazzando in maniera definitiva il Batman di Ben Affleck. Quest'ultimo ha già confermato il suo addio a Batman dopo Flash.

Un contratto multi-film, in questo caso, consentirebbe a Keaton di tornare nuovamente a rivestire i panni del Cavaliere Oscuro in svariati progetti futuri di casa Warner / DC Films (sappiamo che spesso si stipulano dei contratti anche per quattro o sei film) e questo confermerebbe i piani che vedono la formazione di una nuova Justice League con Supergirl e Batgirl, mentre il Batman di Keaton servirà da figura "paterna", facendo da guida ai nuovi giovani eroi di questo universo che verranno introdotti nel film su Flash di Andy Muschietti.

Cosa c'è di vero? Per il momento è impossibile stabilirlo. Quel che è certo, in ogni caso, è che se la Warner Bros. avesse intenzione di fare tabula rasa del proprio universo narrativo e ricominciare grossomodo da zero, The Flash sarebbe il film perfetto per questa operazione simil-reboot.

Quanto è interessante?
3