Flash Gordon, Sam Jones sul nuovo adattamento: "È ancora in fase di sviluppo"

INFORMAZIONI FILM
di

I fan di Flash Gordon attendo sin dall'adattamento (s)cult anni '80 una nuova trasposizione dell'eroe a fumetti, e sono ormai anni che Sam Jones sta tentando di portare a termine questa missione, tornando oggi a dare update agli appassionati del personaggio.

Ospite infatti alla convenation Wizard World di Nashville, l'attore ha avuto modo di aggiornare sul progetto annunciato ormai nel 2014 e intrappolato in un libo produttivo da anni. Queste le parole di Jones, interprete del Flash Gordon nel film di Mike Hodges, con le indimeticabili musiche dei Queen ("Flash! Ah-ah"): "È ormai una fatto noto che la Fox sta cercano di adattare il personaggio per un novo film da ormai tre anni. Di solito 'in sviluppo" è un termine che si utilizza quando non ci sono abbastanza soldi, ma stiamo parlando della Fox. Spero che lo facciano. Sono riusciti ad avere John Davis come senior producer e ho parlato con lui un paio di mesi fa, quando mi ha confermato che il progetto è ancora in sviluppo".

Continua l'attore: "È un problema davvero delicato quando si parla di reboot, remake, sequel e altro. So che al momento tutto è un po' soffocato, ma mi sono incontrato con loro e sono emozionato in un modo o nell'altro. Mi piacrebbe farne parte. Vedremo". Al che gli viene chiesto quale attore amerebbe vedere nel ruolo, con un'ovvia risposta: "Beh io, assolutamente. E l'ho detto anche a Matthew Riley, che è il produttore esecutivo che ha acquistato i diritti per il grande schermo alla Fox. Gli ho detto che ci sarei stato per qualsiasi cosa. Come Flash Gordon invecchiato, come papà, come qualsiasi altra cosa, voglio solo essere a bordo del progetto".

L'attesa, quindi, sarà ancora molto lunga, ma la certezza è che Sam Jones ci sarà... in modo o nell'altro.

FONTE: CB
Quanto è interessante?
3