Fissata per il 2020 la nuova commedia di Jude Apatow

Fissata per il 2020 la nuova commedia di Jude Apatow
di

La Universal Pictures ha confermato la data di uscita per la nuova commedia di Jude Apatow: il film, ancora senza titolo, arriverà nei cinema il 19 giugno 2020.

Pete Davidson ha scritto la sceneggiatura del progetto insieme ad Apatow e Dave Sirus. Il film, che segnerà il ritorno di Apatow a ben cinque anni di distanza dall'ultima regia (Un Disastro di Ragazza, del 2915) è descritto come "una storia semi-autobiografica su Davidson che cresce a Staten Island, New York".

Il giovane attore ha perso suo padre nell'attentato dell'11 settembre, un evento che come è facile immaginare ha avuto un impatto fondamentale sulla sua vita. All'età di 16 anni ha deciso di incanalare quella sofferenza nel suo linguaggio da stand-up comedian, coll quale ha affrontato argomenti delicati, compresa la perdita di suo padre.

Barry Mendel (Funny People) produrrà al fianco di Apatow. Davidson è entrato nel Saturday Night Live quando aveva solo 20 anni e da allora è apparso in numerosi programmi televisivi tra cui Brooklyn Nine-Nine e The Jim Gaffigan Show. Presto lo rivedremo anche in What Men Want, remake al femminile della celebre commedia con Mel Gibson What Women Want.

Nei suoi cinque anni "di pausa", Apatow ha prodotto progetti come il documentario Doc & Darryl, il documentario May It Last: A Portrait of the Avett Brothers e programmi TV come Crashing, Love e The Zen Diaries di Garry Shandling.

Quanto è interessante?
5