First Man - Il primo uomo: Christopher Nolan loda Damien Chazelle e il suo film

First Man - Il primo uomo: Christopher Nolan loda Damien Chazelle e il suo film
di

Nel 2017 fu Damien Chazelle a elogiare Christopher Nolan e il suo ultimo film, Dunkirk. Ora le parti si sono ribaltate, e Nolan ha restituito il favore al collega, plaudendo al suo ultimo lavoro, First Man - Il primo uomo. Il tutto è avvenuto in occasione della serie Directors on Directors su Variety, dove Christopher Nolan ha parlato di Chazelle.

"In soli tre film, Damien Chazelle si è evoluto come uno dei registi più affermati ed elettrizzanti che ci siano in circolazione" ha dichiarato Nolan.
Il discorso del regista di Memento è proseguito sull'ultimo film diretto da Damien Chazelle, First Man - Il primo uomo, soffermandosi in particolare sulle discussioni che riguardano la mancanza della bandiera:"Le discussioni sulla modalità con la quale è stata mostrata la bandiera americana sulla Luna hanno perso il focus principale: la scelta non concerneva forme di patriottismo. Il regista ha scelto di superare il senso collettivo di questo grande evento, per cercare di capire in maniera molto sincera e genuina cosa possa significare fare un passo nel punto più lontano mai raggiunto dall'umanità per l'individuo che quel passo l'ha compiuto".
Christopher Nolan è inoltre convinto che il film con protagonista Ryan Gosling nel ruolo di Neil Armstrong, possa ottenere maggior successo col passare del tempo:"Il reale valore di First Man, in una maniera non così diversa dagli eventi che cerca di interpretare, potrebbe elevarsi maggiormente col tempo".
First Man - Il primo uomo in questa stagione dei premi ha sinora ottenuto anche un Golden Globe, per la miglior colonna sonora a Justin Hurwitz.

Quanto è interessante?
2