di

Firestarter esordirà nelle sale italiane questa settimana e i fan di Stephen King non vedono assolutamente l'ora di gustarsi questa nuova versione della storia. Il film è infatti un remake di Fenomeni Paranormali Incontrollabili che vedeva la piccola Drew Barrymore protagonista. Stavolta c'è Zac Efron nel ruolo di genitore, fatto già strano.

Ad esprimere questa perplessità a parole, ovviamente scherzandoci con gusto, è stato Jimmy Kimmel, popolare conduttore del talk show serale americano Jimmy Kimmel Live. Nel corso dello show, è stata infatti mostrata in esclusiva una clip dal film con Kimmel che ha ammesso che vedere Efron nel ruolo di un padre "è qualcosa di piuttosto strambo", considerando che molti di noi lo ricordano ancora vividamente come un adolescente che canta in High School Musical.

In risposta a questa sensazione, lo stesso Zac Efron, ospite della trasmissione, ha continuato a stare al gioco affermando che la recitazione permette di recitare cose che pensavi non avresti mai fatto:

"Sì, è vero. Non ci ho pensato molto, ma poi è arrivato questo ruolo e molte persone hanno iniziato a sottolinearlo piuttosto rapidamente. Ma, voglio dire, per me è stato un po' come frequentare - recitare ti permette di fare un mucchio di cose che non avresti mai pensato di fare, quindi interpretare un padre è come se fosse in linea con quello che è la recitazione".

I protagonisti di Firestarter sono appunto Zac Efron e Sydney Lemmon, i cui personaggi tentano di nascondere il potere della figlia Charlie (Ryan Kiera Armstrong), che è dotata di pirocinesi, da un'oscura agenzia federale. Tuttavia il potere diventerà sempre più incontrollabile, fino a che proprio quest'ultimo rivelerà la posizione della famiglia a un agente che avrà il compito di andare a recuperare la bambina una volta per tutte.

Su queste pagine potete ascoltare una traccia della soundtrack di John Carpenter composta per il film, più il trailer di Firestarter, che ha ricevuto le lodi di Stephen King in persona.

Quanto è interessante?
3