Quali sono i film di Spider-Man? Scopriamoli tutti, anche quelli mai realizzati!

Quali sono i film di Spider-Man? Scopriamoli tutti, anche quelli mai realizzati!
di

In attesa di mettere gli occhi sul primo trailer di Spider-Man: No Way Home, ripercorriamo insieme la storia del personaggio al cinema per scoprire tutte le pellicole che sono state dedicate all'Uomo Ragno nel corso degli anni, compresi quelli mai realizzati.

La prima casa di produzione che tentò di portare il supereroe Marvel sul grande schermo fu Cannon Films, che nel 1985 acquisì i diritti cinematografici di Spider-Man a tempo indeterminato per circa 250.000 dollari. Dopo diverse sceneggiature scartate, il progetto sembrava aver trovato una direzione con l'approdo del produttore Menahem (vertice della Cannon Films) alla 21st Century Fox, ma sebbene lo studio avesse affidato la regia al regista Stephen Herek, il film subì un ulteriore stop.

Pochi anni dopo arrivò un altro tentativo da parte di James Cameron, che nel 1991 consegnò a Carolco Pictures una sceneggiatura di 57 pagine che prevedeva una storia di origine del personaggio e delle versioni alternative dei villain Electro e Sandman. Per la parte di Peter Parker venne preso in considerazione un ancora semi-sconosciuto Leonardo DiCaprio, ma il progetto si arenò definitivamente nel 1995 quando la Carolco andò in bancarotta.

La vera svolta però arrivò tra il 1999 e il 2000 con l'entrata in scena di Columbia Pictures, casa di produzione di proprietà di Sony Pictures Entertainment, che acquisì tutte le sceneggiature realizzate in precedenza e i diritti del personaggio per circa 10 milioni di dollari, dando finalmente il via alla produzione del primo Spider-Man di Sam Raimi. Da lì, lo studio distribuì la trilogia firmata dal regista de La Casa, ma nonostante la volontà di realizzare un quarto capitolo con protagonista Tobey Maguire, a febbraio 2010 Deadline annunciò a sorpresa che Raimi e l'attore avevano abbandonato la produzione e che Sony aveva già in programma un reboot, rivelatosi in seguito come The Amazing Spider-Man.

Con Andrew Garfield nei panni dell'arrampicamuri, The Amazing Spider-Man ottenne un discreto successo e portò anche alla realizzazione del criticato sequel, The Amazing Spider-Man 2, ma visti gli scarsi incassi della pellicola Sony decise di interrompere l'operazione e affidarsi ai Marvel Studios, firmando un accordo con la Disney per far approdare Spidey nel Marvel Cinematic Universe. Interpretato da Tom Holland, il ragnetto è diventato così protagonista di tre pellicole: Spider-Man: Homecoming, Spider-Man: Far From Home e Spider-Man: No Way Home, quest'ultimo in arrivo al cinema a dicembre 2021.

Nel frattempo, inoltre, Sony ha regalato ai fan una delle iterazioni più amate dell'Uomo Ragno mai apparsa su schermo con il bellissimo film d'animazione Spider-Man: Un Nuovo Universo, ad oggi uno dei titoli più apprezzati tra quelli dedicati all'arrampicamuri Marvel. Dopo il successo ottenuto dalla pellicola con protagonista Miles Morales, lo studio ha annunciato l'arrivo di un sequel fissato all'8 ottobre 2022.

Quanto è interessante?
2