Star Wars

Felicity Jones vorrebbe tornare nella saga di Star Wars nel ruolo di Jyn Erso

Felicity Jones vorrebbe tornare nella saga di Star Wars nel ruolo di Jyn Erso
di

Nel corso del Variety’s Actors on Actors series con Constance Wu, l’attrice britannica Felicity Jones (La teoria del tutto) è tornata a parlare del franchise intergalattico di Star Wars. Come ricorderete l’artista ha interpretato la parte della spia ribelle Jyn Erso nel lungometraggio Rogue One: A Star Wars Story.

Il lungometraggio, giunto nelle sale cinematografiche di tutto il globo nel 2016, è stato il primo spin-off del franchise fantascientifico su cui la Lucasfilm e la Disney hanno fortemente creduto, affidandolo nelle sapienti mani del regista Gareth Edwards (Godzilla). Con un budget che si aggira intorno ai 220 milioni di dollari, la pellicola ha incassato al botteghino mondiale 1 miliardo di dollari, una cifra di tutto rispetto se si pensa che i protagonisti erano fondamentalmente personaggi sconosciuti per i fan della saga.

L’esperienza di certo è stata positiva per la Jones, al punto che l’interprete ha espresso la volontà di poter avere una nuova occasione:

Mi è piaciuto impersonare quel personaggio e, a dirla tutta, al contrario, non mi dispiacerebbe avere più consistenza e tornare ad essere Jyn. Mi piacerebbe davvero farlo per un paio di anni”.

L’epilogo di Rogue One: A Star Wars Story, come ricorderete, vede la morte di Jyn e di Cassian sulla spiaggia mentre affrontano l’esplosione che distruggerà di lì a poco il pianeta, consapevoli però di aver portato a compimento una importante missione che sarà poi utile per la disintegrazione della Morte Nera in Guerre Stellari.

Nel frattempo la piattaforma digitale Disney+ ha in cantiere la lavorazione di una serie televisiva incentrata sul personaggio interpretato da Diego Luna. Solo qualche giorno fa è stato annunciato anche lo showrruner che seguirà il progetto, la cui scelta è ricaduta su Stephen Schiff (The Americans). Se è stato trovato un espediente per “riportare in vita” il ribelle Cassian, al punto da renderlo protagonista di uno show a lui dedicato, di certo la Lucasfilm potrebbe arrivare a concludere una storia anche per il personaggio di Jyn tanto apprezzato dal pubblico. D'altronde, originariamente, era stato pensato anche un finale alternativo di Rogue One in cui la coppia di ribelli in realtà veniva salvata poco prima della distruzione del pianeta grazie ad una nave che li avrebbe condotti assieme al droide K-2SO dalla principessa Leia.

FONTE: Variety
Quanto è interessante?
5