Fast & Furious X, che succede a Vin Diesel? "Non sa le sue battute ed è sempre in ritardo"

Fast & Furious X, che succede a Vin Diesel? 'Non sa le sue battute ed è sempre in ritardo'
INFORMAZIONI FILM
di

Fast & Furious X ha perso il regista Justin Lin pochi giorni dopo l'inizio delle riprese, e secondo nuove indiscrezioni la colpa dell'addio del regista sarebbe da ritrovare nel comportamento poco professionale di Vin Diesel.

Lin, che ha diretto cinque film della saga action tra i quali anche F9 arrivato la scorsa estate, ha annunciato di aver "preso la difficile decisione di fare un passo indietro" dal suo ruolo di regista di pochi giorni dopo l'inizio della produzione del sequel, il 20 aprile. Memori della famosa lite con Dwayne 'The Rock' Johnson, che ha giurato che non sarebbe più tornato nella saga neanche dopo la pubblica richiesta del collega-rivale, i fan hanno subito incolpato Vin Diesel per l'addio di Lin, e adesso Richard Johnson del NY Daily News riporta che il regista avrebbe effettivamente lasciato il film a causa della sua star principale.

"Il suo comportamento è così difficile da gestire", ha dichiarato una fonte a conoscenza della situazione interpellata nell'articolo, fonte descritta come un 'produttore famosissimo' che non è coinvolto in Fast & Furious. "Non ho mai visto niente del genere. Lin sta rinunciando a $10 o forse addirittura $20 milioni come regista. Vin Diesel si presenta in ritardo sul set, non conosce le proprie battute, è fuori forma".

L'ultima volta che Vin Diesel e Justin Lin sono stati visti insieme è stato per un video che l'attore ha pubblicato su Instagram pochi giorni prima che il regista si chiamasse fuori. Lin, nel filmato disponibile in calce all'articolo, appare effettivamente molto a disagio e risponde forzatamente alle imbeccate della star. Rimanete sintonizzati per ulteriori aggiornamenti.

Quanto è interessante?
3