Fast & Furious: Vin Diesel e F. Gary Gray sulle critiche di Michelle Rodriguez

di

Negli scorsi giorni avevano fatto abbastanza scalpore le dichiarazioni di Michelle Rodriguez, una delle protagoniste della saga di Fast & Furious, che aveva accusato lo stesso franchise di sessismo nei confronti dei personaggi femminili. Le parole dell'attrice avevano suscitato reazioni contrastanti e dure critiche dai fans.

In queste ore sono arrivate le reazioni di Vin Diesel e del regista F. Gary Gray, che hanno reagito in maniera decisamente conciliante alle parole della Rodriguez.
Gray ha detto:"Il fatto è questo, io sono nuovo del franchise ma credo che in Fast & Furious 8 il ruolo delle donne sia centrale, il film è pieno di personaggi femminili forti, basti pensare che una delle antagoniste principali è Charlize Theron. E poi c'è Helen Mirren, che ha un cameo importantissimo. Non posso parlare per Michelle, lei ha un punto di vista preciso e non posso farle cambiare idea, ma vorrei che capisse che con quest'ultimo film, e non posso parlare per gli altri film, abbiamo avuto una combinazione di personaggi femminili fortissimi."
La reazione di Vin Diesel è arrivata in seguito a un post della stessa Rodriguez su Instagram, un video con il quale ha voluto fare chiarezza sulle sue parole. Rivolgendosi all'attore, Michelle Rodriguez afferma:"Vin, per molti anni sei stato il più grande sostenitore delle donne. Ho sempre apprezzato quello che hai fatto in tutti questi anni. Voglio solo che tu sappia che ciò che ho detto non è riferito a te."
La star di Fast & Furious ha risposto al video con una risata e dicendo:"Certo non sono io" aggiungendo in seguito:"Sono orgoglioso della Nostra saga...ma dobbiamo migliorarci ogni volta. La sfida è renderla sempre più eccitante. Questo è il motivo per cui ha raggiunto il livello di oggi e ha i migliori fan della storia dei film e noi saremo grati per sempre...Dom e Letty."

FONTE: JoBlo.com
Quanto è interessante?
6