Fast & Furious, Michelle Rodriguez: "All'inizio Letty era solo un trofeo per gli uomini"

Fast & Furious, Michelle Rodriguez: 'All'inizio Letty era solo un trofeo per gli uomini'
di

Nel corso di una lunga storia pubblicata su Entertainment Weekly, si racconta come Michelle Rodriguez abbia dovuto lottare per far apparire il suo personaggio nella saga di Fast & Furious meno offensivo nei confronti dei modelli femminili; ricordiamo che Leticia "Letty" Ortiz tornerà anche nel prossimo Fast & Furious 9 - The Fast Saga.

Nel 2017 infatti la Rodriguez minacciò di abbandonare la saga con Vin Diesel proprio perché ha sempre tenuto d'occhio l'evoluzione del suo personaggio nel corso della narrazione. Tornando con la memoria al primo film della saga uscito nel 2001 e che proprio quest'anno compirà 20 anni tondi tondi, la co-star Jordana Brewster ha raccontato di quando Michelle Rodriguez lesse la sceneggiatura originale e di conseguenza fosse convinta nel non interpretare quel personaggio: "Era tipo: 'No, io non lo interpreto questo'. Così lo cambiò completamente. Si trasforma dal classico personaggio della fidanzata trofeo a questo personaggio stratificato".

Per Rodriguez, infatti, il personaggio non era per niente reale così spinse affinché venisse riscritto: "Non esci con un tipo solo perché è eccitante. Quel tipo può essere battuto da chi sta frequentando? Se la risposta è si allora non ci esci perché non sia mai che si perda la gerarchia di potere. Ho dovuto istruirli in tal senso: 'So che a voi piace Hollywood e tutto il resto, ma se volete essere realistici è così che funziona e io non ho intenzione di interpretare una sgualdrina di fronte a milioni di persone, quindi non mi avrete se non lo cambiate' e così lo capirono".

Nell'attesa del nuovo film potete riguardare l'ultimo trailer di Fast & Furious 9 - The Fast Saga che arriverà nelle sale cinematografiche il 12 luglio 2021. Tra le new entry più attese: John Cena!

FONTE: EW
Quanto è interessante?
3