Fast & Furious 8: il regista parla della questione "Justice for Han"!

di

Il regista di Fast & Furious 8," F. Gary Gray, ha soddisfatto molti con quest'ultimo capitolo della saga appena uscito, ma alcuni fan hanno preso "male la gestione del personaggio di Deckard Shaw interpretato da Jason Statham.

Nonostante abbia ucciso il fan favorite Han Seoul-Oh nel film precedente, Shaw ha fatto gruppo con Dominic e la sua squadra per sconfiggere Cipher, unendosi al gruppo per celebrare la vittoria. I fan accaniti hanno quindi deciso di lanciare una campagna "Justice for Han" per esprimere il malcontento su come Dom e la squadra siano diventati "civili", se non addirittura amichevoli, con il killer del loro amico. In un'intervista a Screen Rant, Gray ha commentato le reazioni del fan alla "questione Shaw" ed ha accettato, in una certa misura, le loro critiche.

Gray ha spiegato:

"Sarò sincero. Penso che, nonostante io ami il personaggio di Jason in Fast & Furious 8, penso che ci potesse essere spazio per dei piccoli accorgimenti al suo ruolo in questa pellicola. Credo ci fosse possibilità di cambiare qualcosa. Non dico che non avrebbe dovuto dare una mano nello sconfiggere Cipher, ma avremmo potuto cambiare qualcosa, di sicuro."

E voi? Pensate che nel prossimo capitolo dovrebbe esserci spazio per questi "aggiustamenti"? Per dare a Shaw meno confidenza e più quello che si merita? Ditecelo nei commenti.

Quanto è interessante?
9