Fast & Furious 8: Paul Walker poteva essere nel film in versione digitale

di

Fast & Furious 8 è stato il primo film del franchise senza Paul Walker, a causa della sua tragica e prematura scomparsa. Il personaggio da lui interpretato, Brian, è uscito di scena alla fine della settima pellicola, con un finale che, bene o male, ha soddisfatto tutti.

Ad un certo punto dello sviluppo dell'ottavo film, però, c'era l'idea di riportare Brian indietro, in versione CGI. In un'intervista con ScreenRant il regista F. Gary Gary ha rivelato quale fosse la situazione durante le riprese di Fast & Furious 8:

"Abbiamo parlato mille e mille volte di come lasciare un buon ricordo di Paul in questo franchise. Ci sono un sacco di modi in cui uno può andarsene. Si può creare un Paul digitale e farlo agire come un personaggio reale. Si può farlo andar via come se non fosse più in questo mondo o come se potesse rimanervi facendo altro. Insomma, ne abbiamo discusso allo sfinimento e poi alla fine abbiamo pensato che, per rispettare lui e il lavoro che ha svolto, quello fosse il modo migliore di ricordarlo e di dirgli addio. E credo che anche la sua famiglia sia contenta del modo in cui lo abbiamo trattato."

Diretto da F. Gary Gray, il cast di Fast & Furious 8 vede: Vin Diesel, Michelle Rodriguez, Dwayne Johnson, Tyrese Gibson, Ludacris, Lucas Black, Kurt Russell, Jason Statham, Charlize Theron, Elsa Pataky, Nathalie Emmanuel, Scott Eastwood, Kristofer Hivju ed Helen Mirren.

Attualmente è disponibile la versione del film in Digital HD e l'11 luglio è prevista l'uscita dell'UHD, del Blu-Ray e del DVD.

Quanto è interessante?
9