Fast & Furious 10, Jason Momoa conferma: 'Sarò io il villain'

Fast & Furious 10, Jason Momoa conferma: 'Sarò io il villain'
INFORMAZIONI FILM
di

Jason Momoa si è fatto volere fin troppo bene dal pubblico, nel corso degli ultimi anni: dal Khal Drogo di Game of Thrones ad Aquaman, passando per il Duncan Idaho di Dune, l'attore di origini hawaiane sembra nato apposta per ruoli pensati per riscuotere le simpatie dei fan. Perché, dunque, non provare finalmente qualcosa di diverso?

L'occasione di vedere Momoa nei panni di un personaggio con cui non empatizzare eccessivamente potrebbe, in effetti, venirci offerta a breve: a poche settimane dal suo annuncio nel cast di Fast & Furious 10, infatti, l'attore di Stargate Atlantis ha confermato di esser stato chiamato ad interpretare il villain di questa prima parte del capitolo finale della saga.

"Farò Fast & Furious 10, sarà divertente" ha confermato Momoa, che ha poi aggiunto, a metà tra il serio e il faceto: "Sì, sarà una piccola produzione a Londra, una cosa indipendente. È divertente, io sarò il cattivo, che è una cosa che non faccio da un po' di tempo. Ora mi tocca essere il villain. Un vero, fiammeggiante cattivo. Un vero mattatore".

Insomma, meglio dimenticare Khal Drogo e Arthur Curry: il Momoa targato F&F non sarà quello per cui i fan della saga con Vin Diesel vorranno tifare... Almeno speriamo! Secondo le ultime voci, intanto, anche Mark Wahlberg potrebbe far parte di Fast & Furious 10.

FONTE: comicbook
Quanto è interessante?
2