Fantastici 4: Toby Kebbell vorrebbe che i diritti tornassero ai Marvel Studios

di

Fantastic Four - I Fantastici Quattro del 2015, per la regia di Josh Trank, è stato un grandissimo flop di pubblico e critica, capace di incassare una miseria e di bloccare ogni produzione futura relativa al quartetto della Marvel.

Ne aveva già parlato in maniera amareggiata qualche tempo fa, ma ora l'attore Toby Kebbell - alias il Dr. Destino di quel reboot - è tornato a parlare del film e alla domanda se parteciperebbe mai ad un sequel, dichiara: "Io non parteciperò!".

"La verità è che Destino è un incredibile villain" spiega "Continuano a cercare di forzarlo nei Fantastici Quattro. Lui ha battuto insieme Iron Man e Thor, in questa pellicola è stato sprecato. Destino è un mostro, il mio non lo era".

Kebbell ha affermato che tornerebbe soltanto se i diritti tornassero ai Marvel Studios e spera che, un giorno, questo accadrà: "Si, spero che funzioni come nel calciomercato... lo hanno fatto con Spider-Man!".

Solo qualche giorno fa Simon Kinberg si è dichiarato aperto all'idea di realizzare un sequel per la Fox. Che ne sarà del quartetto?

Quanto è interessante?
0