Terminator: Destino Oscuro, i fan non sono pronti per il T-8000 di Arnold Schwarzenegger

Terminator: Destino Oscuro, i fan non sono pronti per il T-8000 di Arnold Schwarzenegger
di

Dopo la pubblicazione dei due nuovi poster di Terminator: Destino Oscuro, e in attesa della presentazione ufficiale del film al Comic-Con di San Diego nel corso della giornata di oggi, il regista Tim Miller ha rivelato qualche dettaglio circa il nuovo capitolo della saga.

Nello specifico, parlando del personaggio di Arnold Schwarzenegger, Miller ha assicurato ai fan:

"Non credo che la gente sia pronta per ciò che il personaggio di Arnold è diventato. Non posso dire molto, ma posso dire che è molto diverso sia da ciò che i fan ricordano, sia da ciò che si aspettano."

Recentemente, sempre Miller aveva garantito che Terminator: Destino Oscuro farà arrabbiare molte persone, inclusi anzi soprattutto i misogini, a causa/grazie alla forte presenza della protagonista Grace, interpretata da Mackanzie Davis.

Quali sono le vostre aspettative per il film? Fatecelo sapere nella sezione dei commenti.

Terminator: Destino Oscuro è il sesto capitolo del franchise creato da James Cameron, ma ignorerà Terminator 3 - Le Macchine Ribelli, Terminator Salvation e Terminator Genisys per ricollegarsi direttamente a Terminator e Terminator 2, i due capitoli più amati e più importanti della serie, nonché gli unici due diretti da Cameron. Il film racconterà la storia della nuova ibrida umana/cyborg Grace, il cui obiettivo è quello di proteggere una bambina a quanto pare fondamentale per vincere la guerra contro le Macchine. Ad aiutarla nella sua missione ci saranno appunto Sarah Connor e ovviamente il T-800, ritiratosi a vita privata.

Terminator: Destino Oscuro uscirà nei cinema di tutto il mondo il 1 novembre 2019.

Quanto è interessante?
6