Una fan art immagina il costume nero di Superman in Justice League

Una fan art immagina il costume nero di Superman in Justice League
di

È ancora cocente lo smacco tra fan e addetti ai lavori per Justice League, il lungometraggio di Zack Snyder richiesto a gran voce nella sua versione alternativa; a questo deve aver pensato un appassionato cercando di raffigurare graficamente l’aspetto che avrebbe potuto avere Superman nell'arco narrativo della pellicola.

Galeotto fu La morte e il ritorno di Superman: è questo il titolo della raccolta pubblicata dalla DC Comics nel 1992 dove appunto l’Uomo d’Acciaio usciva di scena per poi tornare decisamente in grande stile.

Grande successo sulla carta stampata, questa storia è divenuta con gli anni il miraggio dei fan per la gestazione e il parto travagliati di Justice League, il film del 2017 diretto da Zack Snyder: le vicissitudini della pellicola sono oramai note, ma se si pensa che in tempi recenti non è mancato persino il rimpianto del direttore della fotografia, l’eco popolare dell’opera è ancora lontana dal dissolversi.

Cercando di appagare almeno la propria fantasia, un appassionato di graphic art ha postato su Instagram la sua idea di Superman con il costume nero: si tratta di una versione alternativa della più celebre tutina rossa e blu che l’eroe avrebbe potuto indossare se il film avesse sviluppato appieno il suo portato narrativo.

A oggi il destino DC di Henry Cavill, l’attore che ha dato il volto all’ultimo Superman, è tutt’altro che scontato: l’attore aveva chiuso le trattative per comparire in Shazam! date le controversie con Warner Bros. e DC Films, e a questo si sono aggiunte voci di corridoio su un certo interessamento verso Supergirl che potrebbe sostituire l’Uomo d’Acciaio nell’Extended Universe.

Aspettando di sbrogliare la matassa kriptoniana potrebbe essere l’occasione buona per uno sguardo al backstage con Batman e Wonder Woman.

Quanto è interessante?
1