Faces of Death, Legendary re-immaginerà il cult horror del 1978

Faces of Death, Legendary re-immaginerà il cult horror del 1978
di

Legendary Pictures ha recentemente acquistato i diritti di sfruttamento di Faces of Death, cult horror del 1978 diretto da John Alan Schwartz che la società dietro al MonsterVerse e a Pacific Rim vuole ore re-immaginare per i tempi moderni e la società odierna, questo almeno sentendo delle fonti vicine al progetto.

A riportare la notizia è The Wrap, che rivela anche che la regista Isa Mazzei scriverà la sceneggiatura del film, che sarà invece diretto da Daniel Goldhaber. I due autori hanno già collaborato insieme nel 2018 per l'apprezzato thriller Cam. Alla produzione ci saranno Don Murphy e Susan Montford di Angry Films.

Sfruttando il materiale iniziale del film del 1978, Mazzei e Goldhaber realizzeranno un film desideroso di portare la paura atavica e scioccante dei video originali di Faces of Death nell'era digitale, attingendo allo spirito dell'era online in modo terrificante e unico. Il titolo originale era infatti un primo esempio cinematografico di riproposizione di video virali messi però in scena con fantasia, anche se le persone cominciarono a crederli seriamente reali.

Secondo l'Hollywood Reporter, che per primo ha riportato la notizia, la nuova trama dovrebbe ruotare attorno a una moderatrice di un sito web simile a Youtube, il cui compito è eliminare contenuti offensivi o violenti. La donna si sta riprendendo da un grave trauma e si imbatte in questo periodo in un gruppo online che sta riproducendo fedelmente gli omicidi ricreandoli dal film originale.

Intrigante.

FONTE: THR
Quanto è interessante?
3