Expatriate: Barry Jenkins dirigerà il film con Chadwick Boseman

INFORMAZIONI FILM
di

Si intitolerà Expatriate il nuovo film diretto da Barry Jenkins, regista reduce dal successo di Moonlight e in uscita con un altro film proprio quest’anno.

In attesa, infatti, dell’uscita di If Beale Street Could Talk con Stephan James e Colman Domingo, Jenkns avrebbe firmato per dirigere il thriller con protagonista Chadwick Boseman, il quale ha anche co-scritto la sceneggiatura insieme a Logan Coles. Marc Platt e Adam Siegel produrranno la pellicola insieme alla Universal e a Mark Johnson con la sua Gran Via Productions.

Nuovo passo in avanti per Boseman, quindi, che dopo aver scritto e diretto il corto Blood Over A Broken Pawn, sta decisamente spingendo con le sue ambizioni di diventare un filmmaker. Dal prossimo febbraio l’attore sarà nelle sale di tutto il mondo con il cinecomic Black Panther, il cui esordio sarebbe stimato intorno ai 120 milioni di dollari, uno dei più alti per un film standalone di partenza per la Marvel.

Come detto, Jenkins tornerà con If Beale Street Could Talk, basato sull’omonimo romanzo di James Baldwin e che segue la storia di Tish, una donna di Harlem in lotta contro il tempo per dimostrare l'innocenza del marito in aula nel mentre della sua prima gravidanza. Una celebrazione dell'amore raccontata attraverso la storia di una giovane coppia, delle loro famiglie e delle loro vite. Manca ancora una data d’uscita ufficiale.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
1