Eve: il regista Matthew Newton rinuncia al film a causa delle accuse di violenza

Eve: il regista Matthew Newton rinuncia al film a causa delle accuse di violenza
INFORMAZIONI FILM
di

E' Variety a riportare che Matthew Newton ha abbandonato la regia del film d'azione Eve a causa delle accuse di molestie e violenza domestica che gli sono state rivolte. Il film vede Jessica Chastain nel ruolo di produttrice e protagonista.

Il regista ha deciso di lasciare il progetto in seguito alle pesanti ripercussioni subite dal web. Questa la sua dichiarazione ufficiale:

"Ieri ho avvisato Jessica Chastain e gli altri produttori del film Eve la mia rinuncia al ruolo di regista. Fin dall'annuncio del film, le reazioni, che sono potenti e importanti, non sono state ignorate. Sono profondamente consapevole che ho la responsabilità di guidare le situazioni che ho fallito in passato. Non posso cancellare il dolore che ho causato alle persone a cui tengo e porto con me quella vergogna e quella responsabilità ogni giorno".

"Nel corso degli ultimi otto anni ho lavorato senza sosta con dei professionisti della sanità per aiutarmi a superare le mie dipendenze e i miei problemi di salute mentale. Negli ultimi sei anni ho vissuto una vita tranquilla e sobria. Tutto quello che posso fare ora è provare a scusarmi e sperare di contribuire a cambiamenti positivi della nostra industria.

Oltre a ricoprire il ruolo di regista, Newton si è anche occupato della sceneggiatura del film che verrà utilizzata durante la produzione.

FONTE: Comingsoon
Quanto è interessante?
3