Evan Rachel Wood demolisce Cats: "E' peggio di quanto pensassi"

Evan Rachel Wood demolisce Cats: 'E' peggio di quanto pensassi'
INFORMAZIONI FILM
di

In un post successivamente cancellato - ma del quale l'attrice non si pente, come potete vedere voi stessi andando in calce all'articolo - Evan Rachel Wood ha demolito il chiacchierato Cats, nuovo musical della Universal.

Il film, appena rimosso dalla major dalla lista dei contendenti per gli Oscar 2020, ha esordito con appena $15 milioni di dollari in sei giorni, a fronte di un budget colossale di $100 milioni di dollari: già considerato uno dei più disastrosi flop della storia del cinema, il musical di Tom Hooper si è anche dovuto sorbire la recensione negativa della star, che dal suo profilo Twitter ha prima postato una storia fatta esclusivamente di risate e what the fuck (che trovate sempre in calce), e poi ha scritto:

"In realtà è peggio di quanto pensassi. E già sapevo che sarebbe stato orribile. Ma ... in realtà sono senza parole. Perché dovresti cambiare la coreografia? Sono senza parole."

L'attrice, che abbiamo sentito recentemente nel cast vocale di Frozen II, ha chiarito che il suo giudizio sul film non riguarda la CGI, né gli attori-gatti: "Hanno cambiato tutta l'iconica coreografia. Hanno eliminato il 70% dei personaggi principali. Modificato la trama. Sono cresciuta a teatro. Ero sposata con un ballerino. Ho un enorme rispetto per quello che fanno, motivo per cui considero questo film un'enorme delusione e un'occasione totalmente sprecata."

Per altri approfondimenti, scoprite come la Universal abbia mandato nei cinema il film incompleto, solo per aggiornalo due giorno dopo l'uscita.

FONTE: Deadline
Quanto è interessante?
3