Marvel

Gli Eterni premiato per la rappresentazione delle disabilità: premio anche ad Hawkeye

Gli Eterni premiato per la rappresentazione delle disabilità: premio anche ad Hawkeye
di

Gli Eterni continua a ricevere soddisfazioni: il film di Chloe Zhao, generalmente piuttosto apprezzato dalla critica, è infatti stato premiato proprio in queste ore per il modo in cui ha rappresentato dei personaggi con disabilità, condividendo l'onore con un altro apprezzatissimo prodotto dell'MCU, vale a dire Hawkeye.

Recentemente definito film divisivo da Chloe Zhao, Gli Eterni ha ricevuto il premio Authentic Representation dalla Ruderman Family Foundation: oggetto dell'attenzione degli esaminatori è stato il personaggio di Makkari, interpretato dall'attrice sorda Lauren Ridloff: "È piena di cuore e di saggezza. È forte, dinamica, misteriosa. Siamo davvero fortunati ad aver trovato Lauren Ridloff, che è la nostra Makkari nella vita vera!" disse di lei Zhao.

Per quanto riguarda Hawkeye, invece, ad aver particolarmente convinto è stato il personaggio di Maya Lopez, aka Echo, villain (ma non troppo) anch'ella sorda interpretata da Alaqua Cox: "Con questa scelta di casting abbiamo voluto omaggiare sia la comunità sorda che quella dei nativi americani. Non potremmo essere più contenti della performance di Alaqua Cox" furono le parole al riguardo della direttrice del casting dello show con Jeremy Renner, Sarah Finn.

Cosa ne pensate? Credete che il Marvel Cinematic Universe abbia effettivamente fatto centro anche in questo caso? Fatecelo sapere nei commenti! Recentemente, intanto, Kit Harington ha parlato del suo futuro nell'MCU.

Quanto è interessante?
5